Open Access Open Access  Accesso riservato Abbonamento o quota di accesso

La documentazione “infermieristica” al manicomio Paolo Pini di Milano negli anni dal 1944 al 1947 - The written nursing reports of the asylum “Paolo Pini” of Milan, from 1944 to 1947

Marina Negri, Vanna Marchesini, Silvia De Valerio, Emiliana Soro

Abstract

INTRODUZIONE: Il lavoro analizza la documentazione redatta dal personale di assistenza presso il manicomio Paolo Pini dal 1944 al 1947. SCOPO: descrivere l’evoluzione della documentazione infermieristica nel suo aspetto quanti- tativo e qualitativo; verificare se l’evoluzione della documentazione arricchisce la descrizione della persona assistita, mostra una integrazione tra assistenza medica e infermieristica, mostra responsabilità (ad esempio con l’apposizione della firma).

METODO: E’ stato analizzato un campione di convenienza di 355 cartelle cliniche. Sono stati identificati i documenti attinenti l'assistenza infermieristica facendo riferimento al modello teorico di Marisa Cantarelli. Le caratteristiche delle registrazioni sono state confron- tate con quelle richieste attualmente in letteratura. Laddove erano presenti firme identifica- bili si è cercato riscontro nei fascicoli del personale della Provincia di Milano.

RISULTATI: sono stati identificati 219 documenti relativi alla assistenza. Il documento evolve negli anni assumendo una struttura predefinita, diviene un modulo prestampato; il suo utilizzo si diffonde in tutti i reparti. Il documento tratta dei bisogni di assistenza infermieristica, le registrazioni evolvono negli anni divenendo sempre più dettagliate e regolari nel tempo.

CONCLUSIONI: la documentazione dell’assistenza al Paolo Pini evolve in quattro anni, miglio- rando in completezza e continuità; il documento è parte della cartella clinica e dimostra una integrazione tra medici ed infermieri. L’evoluzione dello strumento di registrazione dell’assi- stenza testimonia l’esigenza di documentare e migliorare l’agire assistenziale.

PAROLE CHIAVE: Assistenza infermieristica psichiatrica, storia dell’assistenza infermieristica, manicomi.

ABSTRACT

The work provides the analysis of the nursing reports written by the nursing staff on duty at the asylum “Paolo Pini” from 1944 to 1947.

OBJECTIVE: description of the nursing report evolution, analyses of the quantitative and qualitative matters. Study of the evolution of the records: enhancement of the description of the patient, integration between medical and nursing assistance, assumption of responsi- bility (for instance through the signature).

METHODS: a sampling of 355 medical records has been analysed. The nursing records have been identified according to the theoretical model of Marisa Cantarelli. They have been compared with the current standard reported in literature. If recognizable signatures were present, they have been checked in the archives of the Province of Milan.

RESULTS: 219 records concerning nursing assistance have been selected. The record changed during the years assuming a definite structure, and became a pre printed form; its use spread in all the wards of the hospital. The record deals with nursing assistance needs, and improves during the years becoming more and more detailed and regular.

CONCLUSIONS: during the analysed time frame, the nursing reports at “Paolo Pini” improve and become more exhaustive and regular; they prove to be part of the medical record, showing a good integration between doctors and nurses activities. The evolution of this tool confirms the need of highlighting and improving the assistance practice.

KEY WORDS: Psychiatric nursing, history of nursing, asylum.

Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici

Babini, V. (2009). Liberi tutti. Manicomi e psichiatri in Italia: una storia del novecento. Bologna: Editore Il mulino.

Benci, L. (2011). Aspetti giuridici della professione infermieristica. Editore Mc Graw Hill.

Bozzi, R. (1960?). L’Ospedale psichiatrico provinciale di Milano: aspetti organizzativi e funzionali lontani e recenti dalle origini al 1959. Milano:Tipografia Zanolla Re.

Brennan, D. (2011). ‘Telling stories about ourselves’: historical methodology and the creation of mental health nursing narratives. Journal of Psychiatric and Mental Health Nursing, 18, 657–663.

La documentazione “infermieristica” al manicomio Paolo Pini di Milano negli anni dal 1944 al 1947

Canosa, R. (1979). Storia del manicomio in Italia dall’unità a oggi. Milano: Edizione Feltrinelli.

Cantarelli, M. (2003). Il modello delle prestazioni infermieristiche. Elsevier Masson.

Casati, M. (2005). La documentazione infermieristica. Milano: Editore Mc Graw Hill.

Cazzani, E.(1952). Luci ed ombre nell’ospedale psichiatrico provinciale di Milano. Varese Cisalpino: Editore La Tecnografica.

Ceroni, L. (1935). Brevi note per la conoscenza e l’assistenza dei malati di mente. Il Pio Samaritano: rivista mensile per l’assistenza ai malati, 3, 71-73.

Chatterton, C. (2004). ‘Caught in the middle’? Mental nurse training in England 1919–51. Journal of Psychiatric and Mental Health Nursing, 11(1):30–35. doi: 10.1111/j.1365-2850.2004.00674.x

Chatterton, C. (2012). Mental health nursing – an overview of its development. British Journal of Healthcare Assistants, 6(12):612-617. doi:10.12968/bjha.2012. 6.12.612

Crawford, P., Johnson, A., Brown, B., Nolan, P. (1999). The language of mental health nursing reports: firing paper bullets?. Journal of Advanced Nursing, 29(2): 331-40. doi: 10.1046/j.1365-2648.1999.00893.x

de Almeida Peres, M. A., de Alencar Barreira, I., Santos, T. C. F., de Almeida Filho, A. J., & de Oliveira, A. B. (2011). O ensino da psiquiatria e o poder disciplinar da enfermagem religiosa: o hospício de Pedro II no segundo reinado. Texto & Contexto Enfermagem, 20(4), 700-708.

De Luca, R. (1999). Nursing psichiatrico ieri e oggi. Professioni infermieristiche, 52 (1): 34-37.

Fiorilli, O. (2009). Infermiere in manicomio prima della 180: narrare esperienze tra cura e custodia (1968-78). Medicina e Storia, IX 17-18: 23-44.

Fiorino, V. (2011). Le officine della follia. Il frenocomio di Volterra. Pisa: ETS.

Foth,T. (2013). Nurses, medical records and the killing of sick persons before, during and after the Nazi regime in Germany. Nursing Inquiry, 20(2): 93-100. doi: 10.1111/j.1440-1800.2012.00596.x

Haendler Schuster, D., Schulz, M., Behrens, J. (2013). Before empowerment: residents’ memories of the role of the housemother in diaconal residential care setting in Germany 1945-1995. Journal of Psychiatric and Mental

Health Nursing, 20, 613-622. doi: 10.1111/j.1365-

2012.01946.x Hunter,P. (1974). Community Pshyciatric Nursing inBritain: an historical review. International Journal of

Nursing Studies, 11: 223-233. Legge numero 36 del 14 febbraio 1904 “Disposizioni sui manicomi e sugli alienati” . Pubblicata sulla “Gazzetta Ufficiale” del Regno il 22 febbraio 1904 n. 43 Missouridou,E.(2009). Exploring the past: mental health nursing in Greece. Journal of Psychiatric and Mental Health Nursing,. 16, 18–26 doi:10.1111/j.1365-

2008.01323.x Montanari, E. (2014). A proposito di manicomi e delle loro storie. Rivista sperimentale di freniatria, CXXXVIII (3):

-40. doi:10.3280/RSF2014-003011 Palese, A., Cabarcas, G.R., Dotti, R., Riboli, O. (2006).

Documentazione scritta: consegne e piani di assistenza. (The written nursing reports.). Assistenza Infermieristica e Ricerca 25(2):109-14.

Pascucci, I., Tavormina, C. (2012). La professione infermieristica in Italia: un viaggio tra storia e società dal 1800 a oggi. Milano: Editore McGraw-Hill Italia.

Provincia di Milano. (1925) Manicomio Provinciale. Regolamento speciale. Milano: Stabilimento grafico Reggiani.

Provincia di Milano. (1940) Regolamento organico degli Istituti Psichiatrici Provinciali. Approvato con deliberazione 19 dicembre 1939, n. 6803, del Rettorato Provinciale e approvata dalla Giunta Provinciale Amministrativa con provvedimento in data 13 marzo 1940, n. 1842 (Atti n. 964, Div. 2°, Sez. 1°). Milano: Industrie grafiche italiane Stucchi.

Regio decreto 16 agosto 1909, n.615; regolamento per l’esecuzione della legge 14 febbraio 1904, n. 36

Regio decreto 2 maggio 1940, n. 1310; Determinazione delle mansioni delle infermiere professionali e degli infermieri generici.

Sweeney, J., Mitchell,D. (2009). A challenge to nursing: an historical review of intellectual disability nursing in the UK and Ireland. Journal of Clinical Nursing, 18, 2754–2763 doi: 10.1111/j.1365-2702.2009.02889.x

Tatarelli, R.(2009). Manuale di psichiatria e salute mentale Per le lauree sanitarie. Padova: Piccin.

Zani, B., Ravenna, M., Nicoli, AM.(1984). Da custodi dei matti a operatori di salute mentale. Un’indagine sugli infermieri psichiatrici. Milano: Edizione Franco Angeli.

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.